0

Lezioni d’inglese

Posted by unaqualunque on 07/02/2012 in Varie |

Ormai è un mesetto che ho varcato la soglia della school of english 🙂 potrei scrivere un poema, ma prometto di non farlo.

Partiamo però col descrivere i miei compagni e le mie compagne di studio:

Primo giorno… giorno di presentazioni..mi guardo intorno e vedo solo donne oltre gli “anta” ma badate non intendo i 40..ma i 50 di anni…già … a turno ci presentiamo o meglio la tutor ci fa accoppiare e la mia compagna di presentazione ha 57 anni… lei mi dice tutto di lei e viceversa.. tutte presentano tutti e tutte e quando la mia compagna presenta me..arriva l’esclamazione “ma così giovane già un figlio?”… e io come sempre quando mi fanno questa domanda rispondo “ma che giovane…guardate che sono già vecchia!!”..

Una corrente gelata ..uno spiffero forse..o più ragionevolmente una mega figura di merda… mi travolge..ma che cazzo dico?!?!? è ovvio che sono giovane..porca miseria la più datata ha 65 anni di che mi lamento?!

Meno male che nel mio cervello è suonata la campanella e che soprattutto io chiudevo le presentazioni…ore 21.30 è ora di andare a casa..come primo giorno potrei riassumerlo con una semplice parola, brown ovvero il colore della figura che ho appena fatto.

Giorno due.. ho già inquadrato le persone, lo faccio sempre, mi piace osservare, ascoltare e soprattutto mi piace la teacher che ci mostra con la bocca come si dice “two”  aggiungendo la frase “ditelo come se state sputacchiando”.. TWWWWWWOOOOO.. oh.. come è facile!!!

E così abbiamo imparato un sacco di cosette elementari… tra un cruciverbO e l’alfabetA  tra canzoncine ridicole eccoci alle prime fasi del dialogo a due!

Ma..ovviamente c’è sempre un ma..ed è il tipico rompiballe, chiassoso, fastidioso e tanto detestato saputello… miiiiiiiiii che stress!! Ovviamente parlo di un uomo che mentre l’insegnante di madrelingua inglese ci spiega come dire tre e non albero lui salta su e le chiede come si dice metropolitana in americano!?!?!?.. Domanda: ma che cazzo te ne frega?!?!? Miiii stiamo parlando di una cosa e tu ne chiedi un’altra? ..Ma se stiamo facendo inglese perchè chiedi come si dice in americano?? argh… è dura…molto dura .. l’uomo idiota sembra non sentire, lui va per conto proprio..domanda stupidamente e l’insegnante mestamente risponde..

A fine marzo ci sarà l’esame..non so cosa sarò in grado di dire o di capire.. di certo non avrò risolto il mio problema.. vista la lentezza con cui si tengono le lezioni causa “Anta” leggermente in panico..ma.. solo provandoci scopriremo il risultato 🙂

Bye!

Tags: compagne di scuola, corso d'inglese

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright © 2011-2018 Pensieri Leggeri All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.5, from BuyNowShop.com.