0

Sensazioni a pelle

Posted by unaqualunque on 29/06/2011 in Lavoro |

Vi è mai capitato di sentire o meglio di ascoltare la vostra pelle?

Io l’ascolto ogni giorno…sento la mia pelle sussurrarmi, consigliarmi e ammonirmi.

Se incontro una persona nuova la mia pelle mi dice “questa persona non è ok”..il mio cervello magari mi dice l’opposto perchè non è certo un aspetto che conta, non è un abito che fa di una persona una giusta persona..ma se la sensazione a pelle mi dice “no” …tempo qualche giorno e scopro che ha sempre ragione!!… mamma mia come farà?

E’ da tempo che la mia pelle mi sta mandando segnali.. è da tempo che anche il mio cervello le dà ragione…sto solo aspettando che arrivi il tempo in cui verrò fatta accomodare nell’ufficio del boss per sentirmi dire dallo stronzone che stavo sostituendo (che nel frattempo è rientrato) che ormai il mio soggiorno presso l’ azienda è scaduto…per la serie “saluti…addio…as vegum”

Non sono sorpresa di questa sensazione..non sono dispiaciuta nemmeno a dire il vero…perchè se ogni volta che devo andare a lavorare devo avere tutti i sensi sull’allerta e indossare un paio di mutande in acciaio per l’incolumità del mio lato B…beh che dire…meglio a casa che con il c..o sfondato!!!

Una cosa ho capito..non vince il più bravo, non vince il più meritevole, non vince il migliore…vince il più furbo, il più meschino, il più leccaculo e per finire il più influente…io fortunatamente non ho nessuna di queste splendide caratteristiche di cui vantarmi, vado fiera di essere me stessa…una perdente!

 

Tags: delusione, dignita', lavoro, sensazioni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright © 2011-2017 Pensieri Leggeri All rights reserved.
This site is using the Desk Mess Mirrored theme, v2.5, from BuyNowShop.com.